Eames Elephant

Eames Elephant 1945

Potremmo definirla “voglia di evadere dalla realtà” o il “bisogno di un contatto più stretto con la natura” o anche il “desiderio recondito di dominare” se, ad oggi, molte delle più grandi aziende di design dedicano i loro pezzi CULT di design al mondo animale.
Possiamo cominciare con Charles e Ray Eames che, nel 1945, decisero di trasformare il più imponente tra i mammiferi terrestri in una simpatica e colorata seduta per i più piccoli, per poi arrivare al celebre designer francese Ora Ito che riproduce in scala 1:1 una curiosa giraffa che fa capolino nel salotto e così via…

Ora Ito Giraffe

Ora Ito Giraffe@Modular Apartment

Le librerie vengono trasformate in Arieti Furiosi o in Orsi che sembran vagare per la casa da IBRIDE, Le rustiche Madie e comodini e credenze in un simpatico trittico della vecchia fattoria DA SELETTI, lampade che diventano “Equine” da MOOOI…
Guarda la nostra selezione di DESIGN BESTIALE

bear shelf ibride

Libreria Joe- Ibride

Diva consolle Ibride

Diva- Ibride

Sending animals seletti

Sending Animals- Seletti

sending animals seletti

Sending Animals- Seletti

horse Moooi

Lampada Horse- Moooi

sauria seletti

Alzate Sauria- Seletti

e anche il decoro si ridimensiona con tenera ironia così da trasformare il più macabro trofeo di caccia in un simpatico Peluche da appendere da BIBIB AND CO.

trofei bibib and co.

Trofei- Bibib and Co.

L’idea è ben chiara: “non sono i mobili che fanno l’animale, ma è l’animale che fa il mobile”!

Share: